La prudenza e la carità guidano alla solidarietà e al dono - 25 parole per un linguaggio etico e personale

postmaster@personalismo.it
25 parole "personali"
sulle orme di San Giovanni Paolo II .
Vai ai contenuti

Menu principale:

La prudenza e la carità guidano alla solidarietà e al dono

Dono
L’universale ricerca di verità e di senso, l’Alleanza con Legge e profeti e gli insegnamenti di Gesù chiamano ad obbedire alla volontà del Padre, per concreta responsabilità e per amore verso il prossimo. In tali relazioni, con l’impegno per la giustizia e la solidarietà, si edifica una vita conforme al disegno di Dio.
La prudenza rende capaci di prendere decisioni coerenti, con realismo e responsabilità per le conseguenze. L’astuzia, il calcolo utilitaristico, la diffidenza, oppure la pavidità e l’indecisione sono attributi odierni che allontanano dal retto concetto della virtù che aiuta a decidere con assennatezza e coraggio le azioni da compiere. La prudenza afferma il bene come dovere e aiuta a compierlo con l’esercizio maturo del pensiero e della responsabilità, con conoscenza obiettiva e retta volontà che guida alla decisione.
www.personalismo.it -  email: postmaster@personalismo.it
Torna ai contenuti | Torna al menu