25 parole per un linguaggio etico e personale

postmaster@personalismo.it
25 parole "personali"
sulle orme di San Giovanni Paolo II .
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le voci sono tratte da:

LA RESPONSABILITÀ
 DELLA PERSONA
 verso la famiglia e verso il prossimo
 nel pensiero di San Giovanni Paolo II
Il libro espone questi concetti
nell'ordine storico del loro sviluppo.
E' disponibile su Amazon.it
completo di note, bibliografia
ed indici analitici
Oggi l’uomo innalza il valore di ogni desiderio per soddisfarlo, teorizza nuove libertà da discutere e promuovere per trasformarle in bisogni da concedere, da reclamare come diritti e infine da difendere da ogni contrasto; al contempo, per ampliare l’azione e l’espressione del libero arbitrio, rifiuta la responsabilità come componente che qualifica la dignità umana.
Il desiderio e l’arbitrio sono sottratti al vincolo formante della verità, distorcendola e denigrandola; nelle culture liquide la soggettività cerca spazi piatti, per consumare si consuma e si discioglie tra le masse, lontana dalle relazioni che la possano vincolare.
Il concetto di responsabilità va ripreso e ricollocato nel giusto equilibrio tra diritti e doveri, per agire in libertà e verità, senza opportunismi e convenzionalismi.
San Giovanni Paolo II approfondì anche questo tema e ricondusse alla verità la coscienza, la volontà, la libertà e il fine dell’uomo, con fatti sperimentabili che ciascuno vive e può riconoscere con una retta ragione.
www.personalismo.it -  email: postmaster@personalismo.it
Torna ai contenuti | Torna al menu