Amministrare e far fruttare con la Speranza - 25 parole per un linguaggio etico e personale

postmaster@personalismo.it
25 parole "personali"
sulle orme di San Giovanni Paolo II .
Vai ai contenuti

Menu principale:

Amministrare e far fruttare con la Speranza

Controversie
Un giudizio prudente richiede che ogni cosa sia chiamata con il suo nome, considerata per ciò che è; la persona si distingue da ogni altra creatura e dalla terra, mai divinizzabili e prive di responsabilità e di vocazione.
Mentre la cultura del benessere porta solo a chiedere, senza commuoversi né curarsi del prossimo e del suo dolore, la responsabilità educa ad una contemplazione riconoscente quando è assunta con l’austerità e la cura delle fragilità.
La verità donata nella Rivelazione non si oppone alla ragione, ma eleva la responsabilità di ognuno. Il legame al mistero di Cristo e della Redenzione è l’unica base per la speranza affidabile di salvezza; nelle difficoltà è l’azione dello Spirito che fa crescere in solidarietà e maturare buone abitudini. Solo coltivando solide virtù è possibile la donazione di sé.
www.personalismo.it -  email: postmaster@personalismo.it
Torna ai contenuti | Torna al menu