La legge naturale e l’agire in verità e libertà - 25 parole per un linguaggio etico e personale

postmaster@personalismo.it
25 parole "personali"
sulle orme di San Giovanni Paolo II .
Vai ai contenuti

Menu principale:

La legge naturale e l’agire in verità e libertà

Libertà
La libertà non è riducibile ad una forma individualista, ma è profonda e ampia, purché sia tutelata; trovando in essa il riflesso della libertà divina, la giustizia richiede di riconoscere in ognuno la dignità di uguale libertà e responsabilità.
Diritti e doveri sono complementari e indissolubilmente congiunti nella persona, per cui è contraddittorio affermare diritti senza assumere responsabilità.
Al di là del sentimento di colpa e dei codici di diritto, nelle relazioni si deve tendere a ciò che esige la morale per il principio di solidarietà; l’impegno al bene comune è agevolato dalle virtù, che rendono ciascuno responsabile per tutti secondo i valori di verità, libertà, giustizia e amore.
La responsabilità per un tale impegno testimonia la verità, che rende dignità alla persona e feconda la convivenza; lontano dall’arbitrio la persona matura spiritualmente e diviene responsabile e aperta, cosciente dell’altrui dignità, in particolare quella dei più bisognosi e deboli e delle generazioni future.
www.personalismo.it -  email: postmaster@personalismo.it
Torna ai contenuti | Torna al menu