Il dominio sulla terra, dono che chiama al dono - 25 parole per un linguaggio etico e personale

postmaster@personalismo.it
25 parole "personali"
sulle orme di San Giovanni Paolo II .
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il dominio sulla terra, dono che chiama al dono

Dominio
Non è un dominio assoluto sulle altre creature, perché del Signore è la terra e quanto essa contiene; il mandato è di coltivare e custodire il giardino del mondo.
Coltivare è un lavoro e custodire implica un servizio responsabile e temporaneo; l’uomo può prendere dalla bontà della terra ciò che occorre per sopravvivere, ma deve garantire la fertilità per le generazioni future; ciò richiama al dono e alla responsabilità di donare nuova vita generata nel matrimonio, perché non è bene che l’uomo sia solo e Dio creò all’inizio l’uomo maschio e femmina e li benedisse per la procreazione formando una sola carne.
www.personalismo.it -  email: postmaster@personalismo.it
Torna ai contenuti | Torna al menu