Inizio Avvento - 2016 - brani dall'Omelia di card. Angelo Bagnasco - Personalismo, etica e arte, immagini di chiese e meditazioni

postmaster@personalismo.it
www.personalismo.it
La realizzazione dell'essere persona per gli altri: etica ed arte.
Vai ai contenuti

Inizio Avvento - 2016 - brani dall'Omelia di card. Angelo Bagnasco

Bagnasco
"L'Avvento ci invita ad entrare dentro a questa attesa secolare. Occorre invocare Gesù affinchè ritorni ed entri con una grazia particolare nel nostro animo, cercando di alleggerire il cuore da quelle 'prigionie', piccole o grandi che siano, che appesantiscono la nostra anima, che sono intoppi che ci impediscono di volare in alto".
"Facciamone oggetto di preghiera durante l'Avvento e siamo certi che a Natale il dono verrà: una liberazione maggiore, uno scioglimento dell'anima per poterci liberare più in alto, in Dio".
[...]
"Senza la famiglia non c'è futuro, non c'è società virtuosa, ma lotta di tutti contro tutti". [...]
"Noi siamo il corpo di Cristo, non siamo una Società per Azioni, siamo il corpo del Signore, il capo é Lui e noi le membra. Tutti con medesima dignità e bellezza, perché battezzati".
[...] tutto questo spendersi "dovrà essere sempre offerto sull'altare. Solo così saremo sicuri già ora che i frutti di questo lavoro ci saranno perché il Signore avrà iniziato a camminare con noi".
Torna ai contenuti